Fare Animazione © | La webcommunity degli animatori

Perché "Fare Animazione" ?

Scritto da Luca B

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

libri in pila

Quando iniziai a fare animazione nel lontano 1996, per me era un'esperienza completamente nuova. Per come ero timido ed impacciato era una sfida contro me stesso.

Ricordo che, durante il mio primo stage, che all'epoca duravano da 1 settimana a 10 giorni, ogni giorno dovevo combattere contro la mia indole timida per farmi notare, altrimenti sapevo che non mi avrebbero permesso di partire ed avrei sprecato la mia occasione.

Il mio obiettivo, all'epoca, era di partire come DJ, ma in quella settimana capii che per vivere appeno l'esperienza del villaggio turistico dovevo lasciarmi andare e provare a fare anche altre cose. Proprio in quella settimana, con mio grande stupore, imparai a fare cabaret, giochi, a stare con i bambini... alla fine che avessi le competenze tecniche per fare il dj e tecnico S/L era quasi diventato un di più!

Alla fine di quello stage, nonostante avessi dato tutto ciò che (pensavo di) potevo dare, i titolari mi proposero una partenza alla pari, cioé 2 mesi di animazione come jolly/tecnico suono offrendomi solo vitto e alloggio... io non ci pensai due secondi: ACCETTAI SUBITO!

L'entusiasmo era alle stelle e mi ero ripromesso che durante quella stagione avrei fatto cambiare idea all'agenzia ed al villaggio e alla fine sarei riuscito a farmi apprezzare appieno. Passarono solo 2 settimane dal mio arrivo in villaggio che ebbi la trasformazione, mi "violentai" e da Luca Anchini uscì fuori "Luca B"... o meglio "Robocop" all'epoca, soprannome che mi misero i turisti per il mio modo di ballare :P (ma dopotutto ero sempre un tecnico del suono no? :))

Morale della favola: non solo alla fine di quella stagione mi pagarono, anche se non era negli accordi, ma mi fecero crescere così velocemente che in 2 anni diventai capo animatore e più passavano le stagioni più ottenevo esperienza ed accumulavo conoscenze e materiali che mi hanno portato a grandi soddisfazioni ottenute fino ad oggi.

Dopo 20 anni di animazione turistica ho deciso di smettere, almeno nei villaggi, e siccome ho avuto tanto da questo mondo ho deciso di restituire, nel mio piccolo, quanto potevo.

Così mi è venuta l'idea! 

Il mio obiettivo è creare una webcommunity dove animatori con esperienza e aspiranti tali possano condividere materiale ed esperienze affinché sia di aiuto e di ispirazione a tutti.

In particolare inserirò, con il tempo debito, tutto il materiale in mio possesso che ho accumulato, e creato, in tutti questi anni. Dai copioni di cabaret alle istruzioni per giochi, che siano aperitivo o per caffé poco importi. E' una bella impresa digitalizzare ed ottimizzare tutto, però la cosa che mi fa andare avanti è il sapere che ci sarà un posto dove, anche per me all'occorrenza, si potrà trovare facilmente tutto ciò che serve per la figura professionale dell'animatore.


Spero di trovare riscontri positivi per questa mia opera :)