Fare Animazione © | La webcommunity degli animatori

Manuale del torneista

Scritto da Luca B

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

bowlingtiro arcoMANUALE
TECNICO - ORGANIZZATIVO - LOGISTICO
PER ANIMATORI TORNEISTI

 

 

 

 

Premessa

Questo blog vuole essere solo un insieme di consigli su come organizzare, arbitrare e gestire i tornei in un villaggio, anche perché le strutture sono tutte diverse e uniche nel loro genere, ma può essere un valido strumento di supporto per tutti i capi equipe e i responsabili del settore tornei all’interno delle strutture turistiche, in modo che possano dare a loro volta ai propri collaboratori le basi per svolgere il loro lavoro nel modo più funzionale e professionale possibile.

Perché il torneo è così importante ?

Perché è un momento di grande aggregazione.
Permette di conoscere gli ospiti, di farsi conoscere da loro e, cosa molto importante, soprattutto permette agli ospiti di conoscersi reciprocamente, creando quell’amalgama e quell’atmosfera che è fondamentale per far funzionare tutte le attività di animazione.

Chi è il “torneista” ?

La figura dell’animatore torneista racchiude molteplici caratteristiche e qualità che ne fanno la figura più completa e poliedrica di uno staff d’animazione.
Racchiude dentro di se, amalgamandole, una forte capacità comunicativa, un innato carisma e una forza trascinante che ne fanno un punto di riferimento per l’ospite.
A tutto questo vanno aggiunte però, ed è la differenza tra un discreto ed un ottimo torneista, una completa conoscenza dei regolamenti dei tornei organizzati, e l’abilità di poter essere allo stesso tempo simpatico, carismatico ma anche fermo, competente e professionale.

Per tutti coloro che si apprestano ad affrontare un avventura di questo tipo, sia per la prima volta o che si tratti di “veterani” con tante stagioni alle spalle, questo manuale si propone di essere un aiuto nei momenti di bisogno.
A voi tutti, comunque, l’augurio di dare sempre il massimo ed il mio più sincero “in bocca al lupo” per un’ esperienza che, se vissuta col cuore, sarà un ricordo che porterete per sempre dentro di voi.

Per saperne di più, è necessaria una sottoscrizione : Clicca qui per iscriverti